Inglese Italiano Per Grandi Cambiamenti

Come costruire un metodo di andare a dormire

Per provvedere l'estinzione di fuoco in uno stadio iniziale della sua apparizione, nella maggioranza di produzione e costruzione pubblica su un sistema di approvvigionamento idrico interno organizzano fireplugs interno.

Galoidouglevodoroda sarà male dissolto in acqua, ma bene mescolare con molte sostanze organiche. Le proprietà di estinzione di fuoco di idrocarburi galoidirovanny aumentano con aumento di massa moryany del haloid che contiene in loro.

A una valutazione di sicurezza di fuoco di sostanze e materiali è necessario considerare il loro stato complessivo. Siccome il bruciato, di regola, avviene nell'ambiente del gas, come indicatori di pericolo di fuoco è necessario considerare condizioni in cui la quantità di prodotti combustibili gassosi, sufficienti per bruciato, è formata.

Gli impianti fermi sono intesi per soppressione dei fuochi in uno stadio iniziale della loro apparizione senza partecipazione della gente. Sono montati in costruzione e costruzioni, e anche per protezione di impianti tecnologici esterni. Nel fuoco applicato l'estinzione significa che sono suddivisi su acqua, spumeggiante, del gas, la polvere e il vapore. Gli impianti fermi possono essere automatici e manuali con lancio remoto. Di regola, gli impianti automatici sono equipaggiati anche con dispositivi per lancio manuale. Gli impianti avvengono l'acqua, la formazione della schiuma e gli impianti di soppressione del gas. Gli ultimi più efficacemente sono anche meno difficili

Tali sostanze e materiali che a ignizione per una fonte straniera continuano di bruciare e dopo le eliminazioni appartengono al combustibile. Riferisca tali sostanze che non sono capaci per estendere una fiamma al bruciato lento e bruciare solo in un posto d'influenza di un impulso; le sostanze e i materiali che non accendono perfino a influenza sufficienti impulsi potenti sono ininfiammabili.

Gli estintori dalla forma di mezzi di estinzione di fuoco sono suddivisi su liquido, biossido di carbonio, chimico spumeggiante, l'aria e spumeggianti, hladonovy, poroshkolvy e uniti. In estintori liquidi applicano l'acqua con additivi (a miglioramento di un samivayemost, congelando la caduta di temperatura, eccetera), in biossido di carbonio - il biossido di carbonio liquefato, in chimico spumeggiante - le soluzioni dell'acqua di acidi e alcali, in hladonovy - hladona 114B2, 13B1, in polvere - lo PS di polveri, PSB-3, PF, eccetera. Gli estintori sono segnati dalle lettere che caratterizzano un tipo dell'estintore secondo la categoria e la cifra che designa la sua capacità (il volume).

L'acqua che contiene vari sali e dato una corrente compatta possiede la conduttività considerevole e perciò non può esser applicato a soppressione dei fuochi di oggetti quale attrezzatura è stimolata.

La capacità di estinzione di fuoco d'acqua è causata dall'azione raffreddante, la diluizione dell'ambiente combustibile in coppie ed effetto meccanico sulla sostanza in fiamme, cioè fallimento di una fiamma che sono formati all'atto di evaporazione. L'effetto raffreddante d'acqua è definito da dimensioni considerevoli della sua capacità termica e calore di formazione di vapore. La direzione di azione di diluizione per diminuire nel contenuto di ossigeno in aria è causata da quel volume di vapore prima di 1.700 volte eccede il volume dell'acqua evaporata.

Le schiume si rivolgono a soppressione delle sostanze forti e liquide che non entrano in interazione con acqua. Le proprietà di estinzione di fuoco di schiuma lo determinano da tasso di frequenza - la relazione di volume di schiuma al volume della sua fase liquida, fermezza, dispersione e viscosità. La natura di sostanza combustibile, una condizione certamente del fuoco e il rifornimento di schiuma rende al vliyena su queste proprietà di schiuma oltre alle sue proprietà fisiche e chimiche.

L'apparizione di bruciato di sostanze e materiali a influenza di impulsi termici con una temperatura sopra temperatura d'ignizione è caratterizzata come ignizione, e l'apparizione di bruciato a temperature sotto temperatura d'ignizione spontanea appartiene a processo di autoignizione.